Agenzia di Cittadinanza M8.0

Home / / / Agenzia di Cittadinanza M8.0

Il progetto “Agenzia di Cittadinanza M8.0“, vincitore del bando “Agenzie di Cittadinanza 2018” promosso da CSV Napoli e dall’Assessorato alle Politiche Sociali, vede la partecipazione di diversi enti radicati sul territorio dell’VIII Municipalità di Napoli (Piscinola, Marianella, Scampia, Chiaiano):

L’obiettivo generale della proposta progettuale Agenzia di Cittadinanza M8.0 è quello di creare coesione sociale nel territorio di riferimento. Al complesso tessuto sociale analizzato in cui emergono con forza fragilità personali e delle famiglie, anche a livello intergenerazionale, disuguaglianze, delinquenza, illegalità, contesti abitativi inadeguati, l’affermarsi di una società multiculturale in cui identità diverse faticano a convivere e a dialogare, si cercherà di porre l’attenzione alle persone e ai contesti in cui esse vivono. Si valorizzeranno le relazioni tra i membri della comunità e si promuoverà l’assunzione collettiva di responsabilità in modo da percepire i problemi come comuni e non circoscritti a singole persone o gruppi. Il protagonismo delle persone sarà il principale mezzo per contrastare l’esclusione sociale e sostenere il sistema di risposta ai bisogni.

Si creeranno e rafforzeranno reti di solidarietà intese come reti di relazioni interpersonali (relazioni familiari, amicali, parentali, di vicinato, di mutuo aiuto) all’interno delle quali si mobiliteranno le risorse (umane e materiali) che assicureranno sostegno e protezione agli anziani e ai disabili nella vita quotidiana, sia, in particolar modo, nei momenti critici e di disagio. In generale, la nostra proposta si pone nella continuità delle buone pratiche realizzate nelle precedenti edizioni di Agenzie di Cittadinanza ampliando le azioni in conformità alle esigenze rilevate nel corso degli anni con l’obiettivo di contribuire a migliorare la vita delle persone anziane e disabili attraverso:

  1. la garanzia di un servizio di assistenza leggera e a bassa soglia che costituirà un aiuto ai servizi professionali e sarà teso ad assicurare alle persone anziane e ai disabili in condizioni di fragilità, solitudine e isolamento, di vivere in un tessuto sociale caratterizzato da solidarietà, compagnia e sostegno;
  2. la valorizzazione dell’invecchiamento attivo inteso come un processo al cui centro vi è la Persona nel suo divenire sociale con percorsi di apprendimento in grado di migliorare i livelli di energia psico-fisica della persona, prevenire malattie e riduzione dell’autosufficienza, favorire le relazioni e l’inclusione sociale, motivare alla solidarietà, al dialogo tra le generazioni, all’accoglienza del diverso, alla partecipazione alla vita democratica;
  3. il sostegno alle persone disabili presenti sul territorio con attività laboratoriali volte allo sviluppo di competenze e al potenziamento dell’autostima e delle capacità;
  4. la promozione di forme di cittadinanza attiva con la costituzione di gruppi di auto mutuo aiuto e lo sviluppo di sistemi del tutto nuovi di welfare comunitario fondati sui valori della reciprocità in cui i problemi di una comunità diventano opportunità.
Related Projects
iia interventi assistiti animali cover