Oltre 100 orti urbani in un bene confiscato alla camorra!

Home / News / Oltre 100 orti urbani in un bene confiscato alla camorra!

Continua il nostro progetto di orti urbani alla Masseria Antonio Esposito Ferraioli, un terreno di Afragola confiscato alla camorra: siamo orgogliosi di annunciare che siamo arrivati ad oltre 100 orti assegnati a persone, associazioni e famiglie che si impegneranno per far rinascere questa terra, un tempo appartenuta ai clan, oggi bene comune dell’intera collettività.

Il progetto della Masseria Antonio Esposito Ferraioli, al quale noi come cooperativa siamo orgogliosi di partecipare, continua senza sosta: gli ultimi importanti appuntamenti sono stati la Pasquetta e la visita dell’ambasciatrice canadese Alexandra Bugailiskis, che ha ascoltato il nostro racconto sulla rinascita del bene confiscato, le tante attività della Masseria con le donne vittime di violenza e la nascita del nuovo frutteto che comprenderà ben 1074 alberi!

Related Posts