“ContaminAZIONI”: tra arte e musica i giovani si riprendono la VII Municipalità!

Home / eventi / “ContaminAZIONI”: tra arte e musica i giovani si riprendono la VII Municipalità!

Ieri 10 maggio, presso la Masseria Luce a San Pietro a Patierno, a Napoli, si è tenuto l’evento “ContaminAZIONI” voluto dai ragazzi protagonisti del “Progetto Sperimentale rivolto agli adolescenti”: promosso e finanziato dall’Assessorato al Welfare, Servizi e Politiche per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune di Napoli, il progetto prende il nome di RGM – Radio Grafica Musica e da dicembre 2017 offre opportunità di espressione e di protagonismo agli adolescenti attraverso l’apertura di tre Spazi sul territorio della VII Municipalità (Miano –Secondigliano – San Pietro a Patierno). Grazie alla rete di cooperative composta da L’Uomo e il Legno (capofila), ERA, Il Grillo Parlante e il Quadrifoglio, sono stati infatti attivati tre percorsi in tre strutture poste sul territorio, delle quali una confiscata alla camorra, dedicate rispettivamente a laboratori di Web-Radio&Social Media, Musica Rap e Street Art.

L’evento di ieri, voluto fortemente dai ragazzi del territorio che in questi mesi hanno partecipato al progetto, è stata la prima occasione pubblica e aperta a tutti per presentare le produzioni artistiche di questi mesi, tra opere e tracce musicali: l’incontro, al quale ha partecipato anche l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli Roberta Gaeta, è stato un’opportunità per mostrare i laboratori e coinvolgere altri ragazzi del territorio che, toccando con mano i risultati del progetto, sono stati invogliati ad aderire e approfittare di spazi di aggregazione, creatività ed espressione!

ContaminAZIONI è solo il primo di 2 appuntamenti che il progetto ha organizzato nei tre quartieri della VII Municipalità nel mese di maggio: a breve ulteriori info!

Related Posts