Le ultime da facebook

Pubblicato 3 giorni fa

⭕ARRIVA IL NUOVO BANDO DEL SERVIZIO CIVILE⭕

Tra pochi giorni partirà il nuovo bando del Servizio Civile Nazionale 2018! Come cooperativa noi dell’Uomo e il Legno parteciperemo con il nostro ente associato “Focus - Casa dei Diritti Sociali” attraverso i seguenti progetti:

- Nino Torna a Scuola 2018 (per il diritto allo studio dei minori e dei giovani svantaggiati)📚
- Scuole Popolari per l’insegnamento della lingua italiana ai migranti 🗣️
- Tutela dei Diritti e Advocacy 2018 ⚖️

Se sei un giovane interessato ad un’esperienza nel sociale che possa aumentare le tue competenze, per il Servizio Civile nella nostra sede di Scampia cerchiamo giovani interessati soprattutto a settori come Amministrazione e Bilancio Sociale, Dispersione Scolastica, Tutela dei Diritti e Advocacy e Agricoltura Sociale!

Se pensi di essere la persona giusta, contattaci e provvederemo ad organizzare un piccolo incontro dove ti aiuteremo a decidere il progetto più adeguato, aiutandoti anche nell’eventuale compilazione della domanda!

➡️Per info e appuntamenti scrivi una mail a info@luomoeillegno.com con oggetto “Servizio Civile 2018” oppure contattaci con un messaggio privato sulla nostra pagina Facebook!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

Pubblicato 3 giorni fa

🍅I RISULTATI DEL PICCOLO ORTO DELLA NOSTRA EDUCATIVA TERRITORIALE!🍆

Peperoncini verdi, melanzane, pomodorini: piccole quantità per un risultato grandissimo, quello di coinvolgere i bambini della nostra educativa di Scampia, La Voce dei Luoghi, in attività che hanno la natura e il territorio come punti fondamentali!

Un enorme ringraziamento va sempre ai nostri operatori, che tra gite, doposcuola, giochi e attività all'aperto con grande successo riescono a coinvolgere ed appassionare i bimbi del nostro territorio!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

CHI SIAMO

L’uomo e il lavoro: lotta al disagio e riscatto sociale. Vent’anni di cooperazione. Vent’anni fa, nasceva la Cooperativa Sociale “L’uomo e il legno”. Vent’anni di passioni, di impegno, di lotta per affermare il diritto alla dignità di tutti e di ciascuno attraverso il lavoro. Un diritto che si sostanzia nella proficua vita di relazione, di intraprendere percorsi di emancipazione e di autonomia secondo le proprie potenzialità. Il lavoro e non lo svantaggio ha rappresentato, in questi vent’anni, la cifra stessa dell’impegno quotidiano dei soci che hanno fortemente creduto nella possibilità che tutti siano in possesso delle risorse per superare i momenti di particolare difficoltà attraverso l’inserimento in un contesto professionale solidale e attento alla persona. Guardando indietro, vediamo una strada difficile, lastricata di successi e di fallimenti, ma sempre illuminata dall’impegno, dalla dedizione, dalla fiducia, dalla speranza. Guardando avanti, vediamo ancora un cammino impervio, ma siamo certi che coniugando passione e professionalità, legami istituzionali legami comunitari, tutela e promozione, la cooperazione sociale possa ancora dare un significativo contributo allo sviluppo, umano prima ancora che economico, del Paese.

ATTIVITÀ