Le ultime da facebook

Pubblicato 4 giorni fa

Mercoledì 13 dicembre, dalle ore 16.30 alle 19.00, presso la Biblioteca Comunale di Secondigliano "Guido Dorso" a Secondigliano, si terrà la presentazione del “Progetto Sperimentale rivolto agli adolescenti”, promosso e finanziato dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli.

Il progetto, che prenderà il nome di "RGM - Radio Grafica Musica" (pagina fb: Adolescenti RGM) si propone di offrire delle opportunità di espressione e di protagonismo agli adolescenti attraverso l’apertura di tre Spazi sul territorio della VII Municipalità (Miano – Secondigliano – San Pietro a Patierno), predisposti come luoghi di aggregazione in cui i ragazzi possano incontrarsi e riunirsi per costruire e progettare attività con l’aiuto di esperti ed educatori.

Grazie alla rete di cooperative composta da L’Uomo e il Legno (capofila), ERA Cooperativa Sociale, Il Grillo Parlante ONLUS e Cooperativa Sociale "Il Quadrifoglio", saranno attivati tre percorsi in tre strutture poste sul territorio che saranno dei veri e propri incubatori creativi: web radio, arte, street art, musica e tante altre esperienze finalizzate allo sviluppo degli adolescenti!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

Pubblicato 5 giorni fa

Lunedì, all'Istituto Attilio Romanò di Miano, abbiamo presentato il lavoro del nostro "ScampLab 3D":
un laboratorio di fabbricazione digitale che utilizza le nuove tecnologie per la modellazione e la stampa tridimensionale!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

Pubblicato 5 giorni fa

Hai bisogno di assistenza per compilare domande di invalidità, modelli Isee o per il 730?
Hai bisogno di un consulto per una vertenza sindacale?
Hai bisogno di conoscere e far valere i tuoi diritti?
Vieni a trovarci in sede, troverai la Casa Dei Diritti - Scampia!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

CHI SIAMO

L’uomo e il lavoro: lotta al disagio e riscatto sociale. Vent’anni di cooperazione. Vent’anni fa, nasceva la Cooperativa Sociale “L’uomo e il legno”. Vent’anni di passioni, di impegno, di lotta per affermare il diritto alla dignità di tutti e di ciascuno attraverso il lavoro. Un diritto che si sostanzia nella proficua vita di relazione, di intraprendere percorsi di emancipazione e di autonomia secondo le proprie potenzialità. Il lavoro e non lo svantaggio ha rappresentato, in questi vent’anni, la cifra stessa dell’impegno quotidiano dei soci che hanno fortemente creduto nella possibilità che tutti siano in possesso delle risorse per superare i momenti di particolare difficoltà attraverso l’inserimento in un contesto professionale solidale e attento alla persona. Guardando indietro, vediamo una strada difficile, lastricata di successi e di fallimenti, ma sempre illuminata dall’impegno, dalla dedizione, dalla fiducia, dalla speranza. Guardando avanti, vediamo ancora un cammino impervio, ma siamo certi che coniugando passione e professionalità, legami istituzionali legami comunitari, tutela e promozione, la cooperazione sociale possa ancora dare un significativo contributo allo sviluppo, umano prima ancora che economico, del Paese.

ATTIVITÀ