Le ultime da facebook

Pubblicato 13 ore fa

Migranti, ragazzi in affidamento, disabili: la nostra Cooperativa è orgogliosa del lavoro quotidiano dei suoi soci che costantemente cercano di offrire alle persone più emarginate delle opportunità per migliorare la propria condizione.

Un grazie al bel servizio di Giorgio Brancia andato oggi in onda su Tv2000 durante il programma Siamo Noi che parla della nostra falegnameria e dei suoi principi sull'inclusione lavorativa e sul riutilizzo!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

Pubblicato 16 ore fa

Domani la nostra Cooperativa, grazie al laboratorio politico "Scampia Felice", parteciperà a un incontro-confronto tra i rappresentanti delle forze politiche e la cittadinanza del nostro territorio, comprese associazioni e cooperative.

Il dibattito si terrà domani 21 Febbraio alle ore 17:30 nell'Aula Consiliare dell'VIII Municipalità (Via della Resistenza Comp.12 - Scampia - Napoli): un incontro per portare al centro di questa campagna elettorale i temi dell'area Nord di Napoli.

Parteciperanno esponenti di Potere al Popolo, Partito Democratico, MoVimento 5 Stelle, Liberi e Uguali e Forza Italia: coordinerà il dibattito Umberto Laperuta di "Scampia Felice"!
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

Pubblicato 22 ore fa

📺L'UOMO E IL LEGNO IN TV!🎥

Oggi dalle 13:50, su Tv2000, andrà in onda un servizio incentrato sulla nostra Cooperativa e le sue attività riguardanti la falegnameria, con un focus sul progetto "Trasformazioni" che recupera arredi scolastici e li dona alle scuole del territorio!

Un ringraziamento speciale a tutto lo staff del programma Siamo Noi!

Per seguire il servizio:
- Canale 28 del Digitale Terrestre
- Canale 140 di Sky
- Diretta online: www.tv2000.it/live/
... leggi ancoraleggi meno

Leggi su facebook

CHI SIAMO

L’uomo e il lavoro: lotta al disagio e riscatto sociale. Vent’anni di cooperazione. Vent’anni fa, nasceva la Cooperativa Sociale “L’uomo e il legno”. Vent’anni di passioni, di impegno, di lotta per affermare il diritto alla dignità di tutti e di ciascuno attraverso il lavoro. Un diritto che si sostanzia nella proficua vita di relazione, di intraprendere percorsi di emancipazione e di autonomia secondo le proprie potenzialità. Il lavoro e non lo svantaggio ha rappresentato, in questi vent’anni, la cifra stessa dell’impegno quotidiano dei soci che hanno fortemente creduto nella possibilità che tutti siano in possesso delle risorse per superare i momenti di particolare difficoltà attraverso l’inserimento in un contesto professionale solidale e attento alla persona. Guardando indietro, vediamo una strada difficile, lastricata di successi e di fallimenti, ma sempre illuminata dall’impegno, dalla dedizione, dalla fiducia, dalla speranza. Guardando avanti, vediamo ancora un cammino impervio, ma siamo certi che coniugando passione e professionalità, legami istituzionali legami comunitari, tutela e promozione, la cooperazione sociale possa ancora dare un significativo contributo allo sviluppo, umano prima ancora che economico, del Paese.

ATTIVITÀ